Aprono gli impianti sciistici sul Monviso



crissolomonvisoTutto pronto per la stagione sciistica sul Monviso: hanno infatti aperto da pochi giorni gli impianti del comprensorio Naturalmente, Monviso, in particolare quelli di Crissolo e Pontechianale. Le due località piemontesi, situate in provincia di Cuneo, sono le ideali per chi vuol praticare discipline sportive e scoprire tutto il fascino del Monviso, il monte da cui nasce il Po e che dal 2013 è diventato patrimonio dell’Unesco come riserva della biosfera transfrontaliera con la Francia.

Pontechianale è il punto di partenza per le escursioni di sci alpinismo nel gruppo montuoso del Monviso e verso i numerosi laghi alpini che si trovano nei dintorni. Il centro sciistico dispone di 20km di piste, 10km di fuori pista assistiti, 4 anelli per gli appassionati di fondo; entrando nel dettaglio delle piste, vi sono 3 di bassa e media difficoltà, mentre è presente una pista nera, riservata agli sciatori più esperti. Sono 5 gli impianti di risalita tra cui una seggiovia, tre skilift e un tapis roulant. Inoltre nella località sciistica vi sono ben 20km di percorsi per ciaspolate, sentieri per le escursioni nel bosco di Alevè e 11 percorsi escursionistici di arrampicata sulle cascate di ghiaccio.

Crissolo non è da meno: il centro ha orientato la propria offerta turistica e sciistica verso un target  giovanile grazie ad un bellissimo winter park che include pista di pattinaggio su ghiaccio, tappeti elastici e snow tubing. A Crissolo gli sciatori hanno inoltre a disposizione percorsi di discesa, fuori pista e tracciati per escursioni. Tra una sciata e l’altra imperdibile una sosta alla tavola calda Ghincia Pastour, situata proprio all’arrivo della seggiovia, dove si gode di una meravigliosa vista panoramica sul “Re di Pietra”, il nome con cui è anche conosciuto il Monviso.

I costi di una giornata in montagna sul Monviso sono decisamente contenuti. La politica del comprensorio è infatti quella di incentivare gli sciatori a trascorrere una vacanza sulla neve lunga o una settimana bianca. Per questo il prezzo dello skipass non supera mai i 20€, mentre i bambini nati dopo il 2009 non dovranno sostenere nessun costo,così come gli over70; c’è infine la possibilità di acquistare lo skipass solo pomeridiano.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Be Sociable, Share!