SCI DI FONDO A LIVIGNO



Piste per sci di fondo a Livigno

Quando ad ottobre i larici iniziano a diventare gialli, arriva la prima neve e la voglia di sciare. L’autunno, per tradizione, a Livigno è dedicato allo sci di fondo e all’allenamento di moltissime squadre nazionali, in cerca della quota ideale per mettere a punto un lavoro di intensità. E per questo obiettivo, i 1816 metri di Livigno sono perfetti.

Da quest’anno a Livigno, oltre agli appassionati di sci di fondo, troveranno pane per i loro denti anche gli atleti del biathlon, grazie alla nuova arena con sagome elettroniche di ultima generazione, ideali per la preparazione in vista delle gare. L’interesse di Livigno nei confronti del biathlon, deriva anche dallo stretto legame con la campionessa del mondo, Dorothea Wierer, che dallo scorso anno è diventata ufficialmente la portacolori della località valtellinese in giro per il mondo.

A partire da metà ottobre, nella piana centrale del paese sarà allestito un anello per lo sci di fondo, che garantirà i training degli atleti professionisti accanto agli appassionati in cerca della prima neve su cui lasciarsi trasportare dai sci stretti.

Tutto ciò sarà possibile grazie all’aiuto di un impianto di innevamento programmato, predisposto sulla pista di fondo per un totale di 8 km sui 30 totali dello sviluppo piste, e quest’anno anche grazie alla neve stoccata in primavera (1000 metri cubi) e conservata durante l’estate mediante un telo geotermico per essere riutilizzata in autunno.

Si tratta della tecnica dello “snowfarming”, che la stazione sciistica di Livigno ha voluto adottare per farsi trovare pronta già in ottobre a ospitare i primi fondisti.

Offerte e informazioni utili per sciare a Livigno

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
SCI DI FONDO A LIVIGNO, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Be Sociable, Share!