Sciare a Cortina: le migliori piste da discesa



Sciatori sulle piste di Cortina d'Ampezzo

Sciare a Cortina d’Ampezzo

Fin dal lontano 1956, anno delle Olimpiadi Invernali di Cortina d’Ampezzo, la Regina delle Dolomiti intrattiene un rapporto assolutamente privilegiato con lo sport, come testimoniano i grandi eventi che ospita durante tutta la stagione invernale.

Piste sempre perfette, suggestivi anelli per lo sci di fondo, fuoripista mozzafiato e, infine, le novità delle ultime stagioni: il curling, lo sci alpinismo, escursioni nella neve con le ciaspole e lo snowboard. Cortina si conferma meta imperdibile per gli sportivi più appassionati che desiderano trascorrere un’intera settimana bianca di massimo divertimento e relax.

Ski area Cortina d’Ampezzo

Il comprensorio di Cortina d’Ampezzo è incluso nell’enorme Dolomiti Superski, il carosello sciistico numero uno al mondo che unisce ben 12 prestigiose stazioni sciistiche immerse nelle Dolomiti: un solo skipass che consente di sciare su 1.220 chilometri di di ogni livello di difficoltà e servita da 450 moderni impianti di risalita. Un vero e proprio paradiso per tutti gli appassionati dello sci.

L’offerta sciistica di Cortina d’Ampezzo comprende tre skiaree: Cortina Cube (Cristallo, Faloria, Mietres), Tofana e Lagazuoi-5 Torri, 70 piste per un totale di 115 chilometri, un dislivello di 1.715 metri, 95% di neve programmata e 38 impianti a fune. 5 funivie, 26 seggiovie, 6 skilift e una manovia assicurano una portata oraria pari a circa 56.650 persone.

Piste di fama internazionale come l’Olympia delle Tofane oppure punti panoramici spettacolari come quello sulla vetta del Lagazuoi (2.800 metri) e alla Forcella Staunies sul Cristallo (2.930 metri) sono raggiungibili con gli impianti di risalita e a portata di tutti. Un nuovo e scenografico impianto, inoltre, collega il comprensorio delle 5 Torri a quello del Col Gallina e del Falzarego.

L’area Lagazuoi 5 Torri si trova ad essere così al centro di tutte le aree sciistiche delle valli ladine, grazie alla nuova seggiovia biposto Croda Negra, lunga 420 metri. Sul versante nord della Forcella Negra, grazie al nuovo tracciato skiweg Averau Troi, si possono invece raggiungere le piste del Col Gallina e di Passo Falzarego. Il nuovo percorso si snoda attorno al Monte Averau, una delle roccaforti più belle dell’area Lagazuoi 5 Torri, al cospetto dei colossi delle Tofane e del Sasso di Stria.

Sci ripido e sci estremo

Cortina d’Ampezzo offre la possibilità di sciare sulle piste nere più belle delle Dolomiti: tra le più famose quelle di Vertigine Bianca, Labirinti e Forcella Staunies, adatte a tutti gli sciatori esperti che amano il brivido. Se poi si vuole sciare fuori pista, lungo i ripidi canalini di Creste Bianche, Bus di Tofana, Canalino del Prete e Sci 18, è indispensabile rivolgersi alle Guide Alpine di Cortina per divertirsi in tutta sicurezza.

Piste per snowboard a Cortina

Anche gli amanti della tavola a Cortina troveranno pane per i loro denti. Lo snowboard è infatti sbarcato nella Regina delle Dolomiti per offrire sia ai principianti che ai più esperti tante possibilità di divertimento. Per gli snowboarder alle prime armi sono ideali le piste di Pocol e Socrepes mentre chi vuole sbizzarrirsi con salti e discese mozzafiato può frequentare le zone delle 5 Torri e del Faloria.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Sciare a Cortina: le migliori piste da discesa, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Be Sociable, Share!